Vincenzo Liccardi

Data di Nascita19-08-1989
RuoloAttaccante
Altezza189 cm
Peso87 kg
PiedeDestro

BIOGRAFIA

Nato a Pollena Trocchia il 19 agosto del 1989, Vincenzo Liccardi è un volto più che noto nel calcio campano e meridionale. Il centravanti ha esordito in Serie D con la maglia della Capriatese nella stagione 2010-11. In questa categoria ha militato anche tra le fila di Gladiator, Nocerina, Turris, Sorrento, Casertana e Matese. In Eccellenza ha invece indossato le casacche di Isola di Procida, Virtus Volla, Giugliano, Herculaneum, Campania Ponticelli, Montesarchio, Ebolitana, ancora Gladiator, Scafatese e Anconitana. Tra Serie D e massimo campionato regionale ha messo a segno oltre 150 reti, biglietto da visita di prestigio per presentarsi ai suoi nuovi tifosi. Liccardi è andato sei volte in doppia cifra in carriera ma lo ha fatto solo una volta in D con la maglia del Sorrento nell’annata 2020/2021.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Attaccante d’area di rigore, potente e veloce, che sa anche dialogare bene con i compagni di reparto, per via della sua mole fisica è un ariete in grado di aprire spazi per gli inserimenti dei centrocampisti avversari. Liccardi è un attaccante dal repertorio completo che non presenta particolari punti deboli. È in grado di poter fare praticamente tutto nel reparto avanzato, combinando perfettamente le sue doti tecniche e fisiche. È intelligente quando deve costruire il gioco d’attacco e scaltro nell’attaccare la profondità scattando sempre sul filo del gioco. Soprannominato “Il Toro”, Liccardi è un calciatore che alza notevolmente la qualità media della rosa.